Ultime news

Il bioetanolo crea un calore naturale. Il caminetto a bioetanolo è una particolare tipologia di camino ecologico che viene sempre più utilizzato come arredo funzionale per gli ambienti domestici, e non solo. Il caminetto a bioetanolo è la soluzione ideale per chi non può (o non vuole) realizzare una canna fumaria, ma desidera ugualmente avere in casa un angolo accogliente nel quale veder ardere un bel fuoco.

L’etanolo non è caratterizzato da un grande potere calorifico, ma il caminetto è comunque in grado di riscaldare ambienti interni sino a 45-50 metri quadri, nel caso dei modelli più grandi. Questi caminetti sono in grado di creare un’atmosfera intima e rilassante, ideale per serate romantiche o in compagnia degli amici.

Il bioetanolo in quanto combustibile ecologico per stufe comporta numerosi vantaggi per l'utilizzatore a costi convenienti. Il caminetto a bioetanolo, infatti, se confrontato con altre tipologie classiche, presenta numerosi vantaggi già in fase di installazione come illustrato di seguito:

Il bioetanolo Alcofiamma con questo sito di e-commerce fornisce l'opportunità di essere acquistato in modo rapido e veloce a prezzi vantaggiosi e comodamente da casa. Registrandoti con un tuo account personale sarai in grado di:

  • acquistare velocemente
  • essere sempre aggiornato sullo stato dell'ordine
  • tenere traccia degli ordini che hai effettuato.

Il bioetanolo prevede dei prezzi che variano in base ai capacità di consumo dei biocamini. Il consumo delle stufe a bioetanolo è particolarmente vantaggioso e i prezzi delle stufe a bioetanolo sono convenienti. Basta scegliere solo ciò che fa maggiormente al caso nostro, tenendo conto del loro specifico funzionamento e dei principali modelli in circolazione nel nostro Paese. I consumi dei dispositivi per il riscaldamento a bioetanolo dipendono dalla potenza stessa e dalla capacità di gestione della combustione che sempre più spesso, negli apparecchi di fascia medio-alta è gestita tramite sistemi elettronici in grado di ottimizzare la combustione. Utile anche la presenza di una pompa per il travaso del carburante.

Il bioetanolo è il combustibile ecologico, inodore e sicuro. Dal momento che il caminetto a bioetanolo brucia alcool etilico, molti si chiederanno perché sia necessario acquistare del bioetanolo quando al supermercato si può tranquillamente trovare del comune alcool etilico (e a prezzi più convenienti). La domanda non è ingenua e merita una spiegazione accurata.

Il bioetanolo presenta numerosi i vantaggi.

  • Innanzitutto esso possiede un’ottima proprietà chimico-fisica in termini di potere calorifico.
  • È un alcool ecologico che rispetta la salute ambientale. Durante la combustione non vengono emessi né fumi né odori. Il contenuto di zolfo è infatti nullo. La combustione richiede solo l’accortezza del consueto ricambio d’aria giornaliero. Questo aspetto è importante anche perché, in assenza di fumo, non è necessaria la presenza della canna fumaria e si evitano lunghe ed impegnative opere di costruzione muraria.
  • La percentuale di anidride carbonica prodotta dalla combustione è minima, alla pari di quella di un respiro umano perchè la combustione di questo alcool in un ambiente normalmente ventilato è atossica. Gli unici elementi che sprigiona sono calore e vapore acqueo.
  • Il bioetanolo è un combustibile del tutto biodegradabile che non contiene zolfo e di conseguenza le emissioni di monossido di carbonio e di anidride carbonica sono estremamente basse, evitando così danni sia all’ambiente che alla salute delle persone presenti in casa.
  • Anche l’installazione stessa del camino non è problematica, in quanto non prevede l’allaccio alla rete elettrica o all’impianto del gas. Di conseguenza, il camino può essere collocato in qualsiasi punto della casa, a seconda delle esigenze individuali.